La Nostra Capitana conquista la Capri – Napoli

Riprendiamo quanto pubblicato dalla Federazione Italiana Nuoto che ben descrive la vittoria della nostra immensa capitana!

La cinquatatreesima Capri-Napoli parla iltaliano. La trentasei chilometri più affascinante del mondo nel golfo di Napoli, che chiudeva la World Challenge delle maratone internazionali,

Barbara Pozzobon, che quest’anno ha vinto tutte e tre le tappe della Ultra Marathon Fina tra cui la Santa Fè Coronda sui 57 km nel fiume Rio Coronda in Argentina, sugella una stagione perfetta chiudendo in solitario dopo 7h19’05″00 proprio davanti all’altra azzurra Alice Franco (7h19’35″00) che qui vinse nel 2015, : “E’ stata una gara abbastanza lenta – afferma la ventiquattrenne di Maserada del Piave tesserata Hydros e Fiamme Oro Napoli – poi i maschi hanno accelerato e si è iniziato a sgranare il gruppo: Facevo un po’ fatica perchè è stata ua stagione lunga e sentivo un po’ di stanchezza. Poi impresso lo sprint finale battendo la mia compagna Alice Franco. Ringrazio la mia allenatrice Barbara Bertelli e la mia società delle Fiamme Oro per il supporto, è stata una stagione fantastica e ora spero di giocarmi le chances in nazionale soprattutto in vista del mondiale del prossimo anno”.

CLASSIFICA FINALE
DONNE
Barbara Pozzobon (Italia) 7h19’05″00
Alice Franco (Italia) 7h19’35″00
Pilar Geijo (Argentina) 7h36’56″00
Nella gara femminile c’era il meglio che il nuoto di fondo su distanze superiori ai 10 km abbia saputo esprimere quest’anno: favorita d’obbligo e la vincitrice del circuito FINA Barbara Pozzobon, rappresentante delle Fiamme Oro Napoli, che a 25 anni sembra essere pronta a iscrivere il proprio nome anche nelle grandi gare internazionali. Tra le più accreditate al successo finale c’era  Alice Franco, seconda come lo scorso anno e che già in passato (2015) ha saputo vincere la competizione e che vanta nel proprio palmares il bronzo mondiale ottenuto nel 2011 a Shangai sui 25 km. Tra le avversarie  l’argentina Pilar Geijo, che qui ha vinto due volte (2011 e 2016), che termina terza in 7h36’56″00.
2018-09-11T12:20:05+00:00